La porta socchiusa - laboratorio di poesia, Pisa

(con data)

Moderatore: Claudio

Regole del forum
1. Postare un solo evento per messaggio, indicando Titolo, Chi tiene il corso, Data, Luogo.
2. Indicare il luogo nel titolo.
3. Nella data indicare sempre l'anno
Rispondi
Admin
Amministratore
Messaggi: 954
Iscritto il: 08/01/2010, 16:02

La porta socchiusa - laboratorio di poesia, Pisa

Messaggio da Admin » 30/11/2011, 10:25

LABORATORIO DI POESIA
“ LA PORTA SOCCHIUSA ”


"La poesia non cerca seguaci, ma amanti"
Federico Garcia Lorca

La Porta Socchiusa – Corso e Laboratorio di poesia - avrà inizio Lunedì 5 Dicembre alle 18.00, presso la Saletta Momus di Felici Editore in località La Fontina di Ghezzano in Via Carducci n° 60 nell'immediata periferia di Pisa con ampio e gratuito parcheggio.
Il Laboratorio sarà condotto dal poeta e narratore Alessandro Scarpellini.
Il Corso si articolerà in 10 incontri, si andrà da un minimo di 8 allievi ad un massimo di 16 allievi.

Per iscrizioni ed informazioni rivolgersi in breve tempo a: Felici Editore - Via Carducci, 60 - 56010 Loc. La Fontina , Ghezzano - San Giuliano Terme (PI) - Tel.050.878159 – 348/7329809 ; stampa@felicieditore.it ; per programmi: centroelrond@yahoo.it

Vi saranno interazioni con mostre d’arte ed altre occasioni culturali ed artistiche.
Sarà pubblicato dall'Editore Felici un libretto contenente poesie degli allievi che farà parte della Collana "Dentro la Scrittura".
Il Laboratorio La Porta Socchiusa sarà un luogo – un porto – un naviglio – un’astronave – una possibilità per tutti coloro che vogliono esprimere quello che hanno dentro mediante il potere evocativo delle parole.
Fare poesia è un modo diverso di guardare tutto ciò che esiste, scoprendo e rivelando se stessi al di là di quello che appare (che sembra a noi, che sembra agli altri).
Il linguaggio poetico, vissuto come esperienza di vita e come fatto linguistico, è una chiave per aprire la serratura complicata e delicata di noi stessi e del mondo in cui viviamo.
Ogni persona, anche coloro che fino ad ora non hanno scritto versi, navigherà nel mare misterioso e profondo dei suoni e dei significati al fine di cercare e scoprire la propria voce poetica e creativa... attraverso la percezione, i sensi e la sensorialità, l'esperienza, la conoscenza, l’applicazione e il metodo, la visitazione critica ed immaginativa dei testi letterari.
Sarà un viaggio affascinante e straordinario alla ricerca della magica radice della poesia.
Capire il mondo ed esprimere se stessi attraverso le parole… è possibile.
Alla fine del Laboratorio sarà pubblicato in piccolo libro contenente alcune poesie dei partecipanti che farà parte della collana “Dentro la scrittura”.
Alessandro Scarpellini, oltre ad essere educatore di vasta esperienza ed esperto in lettura/scrittura creativa, è autore stimatissimo di storie e versi. L’ultimo libro di racconti, “L’Astronave Madre” (Felici Editore 2008) con prefazione del Premio Strega Ugo Riccarelli, ha avuto importanti riscontri dai critici e dal pubblico in Italia e all’estero.
E’ recenstito nel “Compendio Autori Italiani del Secondo Novecento” edito dalle Edizioni M.E.M., collabora a periodici letterari e culturali. Il critico Franco Manescalchi l’ha inserito in una pubblicazione internazionale dell’antica Biblioteca Marucelliana di Firenze (2009) fra i più significati poeti toscani del dopoguerra. Ha inoltre vinto importanti Premi Letterari (Chianti-Rufina, Mystfest, Domenico Rea, Carlo Cassola, Il Casentino, etc.) e in ben quattro Università (Firenze, Pisa, Bologna, Ferrara) sono state fatte tesi sul suo innovativo metodo di insegnamento. Ha tenuto laboratori di poesia e seminari di formazione sulla scrittura creativa a Santiago del Cile, Torino, Ragusa, Lucca, Firenze, Cassino, Fiuggi, etc. Ha inoltre collaborato in molti eventi e in diverse situazioni artistiche con musicisti, registi teatrali e cinematografici, fotografi, pittori,

Rispondi