Programma del Festival del fumetto, Bologna, 2-6 marzo 2011

Moderatore: Claudio

Regole del forum
1. Postare un solo evento per messaggio.
2. Nel titolo indicare chiaramente l'argomento.
Rispondi
Admin
Amministratore
Messaggi: 938
Iscritto il: 08/01/2010, 16:02

Programma del Festival del fumetto, Bologna, 2-6 marzo 2011

Messaggio da Admin » 27/02/2011, 20:31

Programma del festival del fumetto, Bologna, 2-6 marzo 2011


Finalmente online le mostre, gli incontri, le proiezioni e tutti gli appuntamenti della quinta edizione di BilBOlbul,
oltre a tanti contenuti multimediali sugli autori ospiti.
Potete seguirci anche attraverso il blog, curato da LoSpazioBianco.it, che da qui al festival proporrà speciali e approfondimenti.
E ci trovate anche su Facebook e su Twitter!

È possibile prenotare fin da ora la Carta amici del festival.
La carta offre riduzioni al Museo Archeologico e al Cinema Lumière e sconti nelle librerie e nei ristoranti convenzionati.
Quest’anno permette anche di ricevere uno dei taccuini sketchbook Moleskine, realizzati in edizione limitata per il festival.
È possibile prenotare la Carta amici del festival inviando un'e-mail con i propri dati personali a: info@bilbolbul.net
La carta ha un costo di 5 o di 10 euro (con taccuino Moleskine) e la sua validità è limitata alle giornate del festival. Sconto del 10% per i soci Coop.


BilBOlbul organizza due incontri nell’ambito della programmazione Verso sera, iniziativa che presenta reading, incontri, musica, aperitivi presso la Mediateca di San Lazzaro
Il primo appuntamento è il 24 febbraio ore 19:
La graphic novel racconta l‘Unità d’Italia
Incontro con Tuono Pettinato, autore di Garibaldi (Rizzoli Lizard, 2010)

Verso sera è un’iniziativa promossa da Comune di San Lazzaro di Savena - Assessorato alla qualità culturale e Mediateca di San Lazzaro. Per il programma completo: http://www.mediatecadisanlazzaro.it

Dal 25 febbraio inaugurano alcune delle mostre off di BilBOlbul, che resteranno aperte fino al festival (e oltre!). Scoprite tutti gli appuntamenti in programma sul calendario.


La mostra antologica di quest’anno è dedicata a José Muñoz, maestro del fumetto argentino e internazionale, grande innovatore che ha influenzato più di una generazione di disegnatori. Tra gli altri ospiti di BilBOlbul 2011: Vanna Vinci, Grazia Nidasio, Ruppert & Mulot, Brecht Evens, Mariana Chiesa Mateos, Otto Gabos e moltissimi altri
FUMETTO E LETTERATURA
Il focus di questa edizione è il rapporto tra fumetto e letteratura, visto attraverso il racconto incrociato di scrittori, fumettisti e sceneggiatori. Oltre alle mostre Questi grandi amori di Grazia Nidasio (Biblioteca di arte e di storia di San Giorgio in Poggiale, 4-31 marzo, inaugurazione 4 marzo h 18.30) e Anno nero di Otto Gabos (Simon Spazio per le idee, 4-12 marzo, inaugurazione e reading 4 marzo h 21), il festival dedica a questo tema un ciclo di incontri, organizzato in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna, a cui partecipano José Muñoz, Ben Katchor, Edmond Baudoin e Vittorio Giardino.

3 MARZO H 16.30
LA VITA NON È UN FUMETTO, BABY
FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA – VIA ZAMBONI 38 – AULA 3
CON JOSÉ MUÑOZ. INTERVIENE EMILIO VARRÀ
• • • • • • •
4 MARZO H 15.30
L’EBREO DI NEW YORK
FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA – VIA ZAMBONI 38 – AULA 3
CON BEN KATCHOR. INTERVIENE GINO SCATASTA
• • • • • • •
5 MARZO H 11
LA MUSICA DEL DISEGNO
BIBLIOTECA SALABORSA – AUDITORIUM
CON EDMOND BAUDOIN. INTERVIENE ENRICO FORNAROLI
• • • • • • •
5 MARZO H 17.30
STORIA, LETTERATURA O FUMETTO?
BIBLIOTECA SALABORSA – AUDITORIUM
CON VITTORIO GIARDINO. INTERVIENE ALBERTO SEBASTIANI


Da non perdere l'incontro con Igort e Franco Minganti dedicato allo scrittore Raymond Chandler (4 marzo h 17, LIBRERIA FELTRINELLI RAVEGNANA), quello su Fantomas (5 marzo h 11.30, LIBRERIA.COOP AMBASCIATORI) con Onofrio Catacchio, Luigi Bernardi e Monica Dall'Asta, il confronto tra Francesco Cattani e Paolo Nori (5 marzo h 12, LIBRERIA FELTRINELLI RAVEGNANA), la proiezione e l'incontro con Davide Toffolo dedicati a Pasolini (5 marzo h 17, CINETECA DI BOLOGNA - SALA CERVI), la tavola rotonda sulla sceneggiatura (6 marzo h 14.15 BIBLIOTECA SALABORSA – AUDITORIUM) con José Muñoz, Matteo Casali, Luca Raffaelli, Nicola Peruzzi, l'incontro con Edmond Baudoin, Luigi Bernardi, Ugo Cornia e Fabio Visintin (6 marzo h 11 LIBRERIA.COOP AMBASCIATORI) e l'appuntamento dedicato al noir con Otto Gabos, Pino Cacucci, Luigi Bernardi e Luca Baldazzi.
FUMETTO PER BAMBINI
Il legame tra il fumetto e il mondo dell’infanzia è un altro tema centrale di BilBOlbul 2011 e diventerà un appuntamento fisso delle prossime edizioni. Durante e dopo il festival, fino a metà aprile, numerosi spazi cittadini accoglieranno le iniziative di BilBOlbul Ragazzi. La Cineteca di Bologna sarà al centro di questa rete, ospitando mostre, laboratori, proiezioni, incontri con gli autori rivolti a bambini e ragazzi, ma anche alle loro famiglie. Tra le mostre in programma, i Mumin, personaggi creati dall’autrice finlandese Tove Jansson, Émile Bravo e l’esposizione collettiva Canicola bambini..

A cura di Hamelin Associazione Culturale - http://www.hamelin.net - Per informazioni: http://www.bilbolbul.net o scrivi a: info@bilbolbul.net

Rispondi