Pagina 1 di 1

Testo didattico sulla Città di Castello dimenticata

Inviato: 02/12/2010, 20:29
da Admin
Artea e il Mondo che non c'è (più)
Testo didattico sulla Città di Castello dimenticata, rivolto ai bambini e
agli adulti curiosi.

Un passato recente, che narra storie dimenticate ma ancora oggi
riconoscibili nelle vie, piazze, nei palazzi e nei luoghi detti o sentiti
dire...
E' questo che propone il piccolo testo didattico realizzato da Fabiana
Giulietti ed Emanuela Pantalla, a cura dell'Associazione Artea, insieme a
Coop Centro Italia - Sezione Soci di Città di Castello.
Un viaggio insolito e curioso, dunque, accompagnati da Artea, bambina
curiosa e dinamica, che accompagnerà i più piccoli, ma anche gli adulti
curiosi, alla scoperta di Città di Castello, della sua storia più recente e
delle modifiche subite dalla città in epoca moderna.
Fontanelle, fornaci, chiese dimenticate...ciò che era e non è più, ma che
ancora oggi possiamo ricordare, riconoscere, ritrovare, grazie alle foto
d'epoca della fototeca online Archiphoto e alle notizie che Artea suggerisce
a chi leggerà questo piccolo volume, che verrà distribuito gratuitamente a
tutte le scuole primarie del Comune di Città di Castello, e a quanti
vorranno intervenire alla presentazione ufficiale dell'iniziativa, che avrà
luogo giovedì 9 dicembre alle ore 9,30 presso l'Auditorium di Sant'Antonio
di Città di Castello.

Per saperne di più, contatta Artea, ai numeri 338 8734016, 3357834237, o scrivi a
artea@arteadidattica.it.